Scuole di moda, ecco qualche consiglio

Il nostro blog sul Fashion & Lifestyle
Scuole di moda, ecco qualche consiglio.

l’industria della moda può essere elitaria e difficile da decifrare. E’ molto difficile emergere e spesso si è costretti a passare da innumerevoli stage non retribuiti.

Oltretutto gli studenti delle principali scuole di moda devono affrontare una dura concorrenza quando cercano di entrare nel settore. Quindi, come possono gli studenti andare avanti?

Partiamo da un dato di fatto: le scuole di moda non possono insegnare l’originalità. A detta dei più grandi esperti, per trovare nuove idee, bisogna andare oltre i libri di testo, è necessario infatti partecipare a mostre, frequentare persone che producono prodotti e fare esperienze creative non soltanto online, ma sul campo.

Vediamo insieme qualche consiglio:

Fare un anno di tirocinio

Un anno di stage nel settore può essere un percorso utile per avere successo nel campo della moda. È qui che gli studenti possono stabilire contatti e acquisire esperienza lavorativa e dove i datori di lavoro possono identificare le competenze che stanno cercando negli studenti.

Restare in contatto con i compagni di scuola.

L’esperienza universitaria è essenziale per  trovare un lavoro nella moda. Costruire queste relazioni è importante perché saranno i contatti e i colleghi in futuro.

Pensare alle “reti locali”

Gli studenti dovrebbero cercare di creare le proprie reti locali piuttosto che puntare immediatamente al proprio lavoro da sogno. Partecipare  agli eventi con le persone vicine, sviluppare la creatività, creare vestiti per gli amici e parlare con le persone nel negozio preferito è importante per scoprire cosa sta vendendo e perché.

Incontrare i professionisti di persona

Designer, editori, stilisti e direttori creativi spesso tengono discorsi nelle università. Vale la pena alzarsi e farsi conoscere. Incontrare le persone faccia a faccia è sempre meglio.

Cercare percorsi alternativi

L’apprendistato è un altro modo per entrare nel settore. Tendono ad essere pratici, in competenze come la tecnologia dell’abbigliamento e il taglio del modello – aree in cui ci sono più posti di lavoro che nel design classico.

Contattaci

Vuoi realizzare il tuo progetto? Hai bisogno di un consiglio?  Contatta il nostro staff.
Vai alla pagina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi